Sviluppi del nostro Cloud in Gennaio

Continuiamo a sviluppare il nostro Cloud !

(https://ascloudmanager.com)

Ii servizi fruibili via Cloud sono facili da usare e offrono potenzialità davvero importanti per il lavoro quotidiano di chi si occupa di sicurezza.

Per questo non possiamo far attendere oltre i nostri clienti che desiderano verificare e controllare in remoto i propri dispositivi.

Il primo vantaggio è proprio quello di ovviare al tempo e alle risorse perse nella verifica del funzionamento di moduli raggiungibili solo tramite spostamenti e spesso in luoghi molto distanti dalla  sede operativa.

Cosa c’è di nuovo?

Le nuove icone presenti nell’interfaccia Cloud sono state ridisegnate e migliorate!

Aprire e chiudere la serranda del garage, attivare o disattivare il sistema di allarme di casa, avviare l’impianto di irrigazione di un cliente o del proprio giardino, armare o disarmare in remoto l’allarme di un negozio, accenderne o spegnerne l’illuminazione o l’impianto di climatizzazione…

Sarà tutto piu’ semplice e immediato: non solo funzioni ” output off / output on” per professionisti…

Cosa mi offrono le nuove funzioni? Cosa posso fare?

Registrazione e aggiunta/sostituzione del dispositivo

Il database del Cloud permette di inserire (registrare) i dispositivi secondo il luogo ove sono installati, per esempio.

In questo modo la verifica e il controllo generale delle uscite di questi moduli è intuitivo ed immediato: basterà cliccare sul nome scelto o l’icona corrispondente e si avrà l’elenco dei moduli installati e il relativo stato di funzionamento…

Se si vorrà in futuro inserire un altro modulo fra quelli già registrati – o si dovrà sostituirne uno – sarà un vantaggio sceglierne uno con uscite multiple.

Per sostituirlo, invece, basterà scegliere l’icona “Sostituzione dispositivo”

Inserire quindi  il numero di serie del nuovo modulo:  il sistema effettuerà automaticamente tale update, senza che nulla venga modificato nelle icone già create sullo smartphone  in uso  per controllare il modulo stesso.

Controllare uscite multiple

Gli ExpRelay e  EXPRrelay3 sono le nostre unità di espansione uscite, opzionali: scegliendoli quali accessori dei nostri moduli, permettono di controllare in remoto un numero maggiore di output rispetto alle uscite  standard in dotazione al modulo stesso.

La nuova applicazione vi permetterà di controllare ovviamente anche le uscite di tali espansioni.

Le uscite saranno disponibili e presenti secondo la località di installazione, come indicato precedentemente.

Inoltre, una volta selezionata l’uscita che si desidera controllare, si potrà creare una icona corrispondente tramite shortcut, sullo schermo del proprio smartphone.

In breve:

Il sistema rende possibile il pairing tra le uscite registrate nel Cloud e le uscite del modulo.

Permette di modificare la configurazione preesistente, in remoto.

 La scelta di un modulo con già in dotazione i relays dotati di uscite aggiuntive – o accessoriabile in tal senso, permette di evitare di sostituire il modulo stesso.

Clicca e scopri le nuove funzioni del Cloud!

https://ascloudmanager.com/

User:demo@ascglobal.eu
Password:123456